Il tour di Jovanotti Gli immortali sta per diventare un film. Verrà raccontata la vita degli spettatori prima del concerto, la loro attesa, il viaggio, le emozioni

jovanotti 1

Il progetto è nato da una collaborazione tra il cantante e la Red Bull che ne ha annunciato l’uscita sul sito ufficiale. Il film sarà visibile in prima visione il 4 dicembre alle ore 22 su Sky Uno HD. Il protagonista del film non sarà il concerto, ma la vita degli spettatori prima di esso, la preparazione, l’attesa e il viaggio. Per l’occasione Jovanotti ha lanciato l’hastag ‪#‎immortaaali‬. Quando si raggiungeranno i 13mila tweet, uscirà un’anteprima del film. Il cantante ha scritto su Facebook:

“Era Natale,pensavo allo spettacolo negli stadi, ai mille dettagli che lo compongono. E’ venuto a trovarmi Michele Truglio. Più chiacchieravamo e più prendeva forma questo senso di gratitudine che ho nei confronti di quel pubblico che mi segue, un popolo di persone, ognuna con la sua vita e la sua storia. Cercavo di metter insieme le facce, i nomi, le vite. Ho iniziato a pensare che erano proprio loro ‘Gli immortali’, o meglio, ‘quegli immortali’ della canzone che avrei cantato alla fine del concerto.”

jovanotti 4

Il film ha inizio dalla fine del concerto. Dopo l’ultimo pezzo e  il saluto di Jovanotti dal palco, la camera rivela i volti di alcuni individui. Persone diverse tra di loro che il destino e una passione comune hanno riunito in uno stesso luogo. E a quel punto il nastro si riavvolge, e torna indietro nel tempo. Inizia il racconto dei giorni, delle ore e dei chilometri che porteranno quelle vite ad incontrarsi. Le vite dei protagonisti nei giorni che precedono il concerto di Lorenzo, i loro pensieri, le loro facce, quello che fanno tutti i giorni fino a quando le loro strade non si incroceranno a San Siro, il 26 giugno. Le storie in totale sono 6.

jovanotti 5

Share.

About Author

Studentessa in arti, design e spettacolo. L'arte è la mia più grande passione: farla, toccarla, ammirarla. Filosofia e letteratura la seguono. Scrivere mi piace, purché sia la giornata giusta. E oggi lo è.

Leave A Reply