The Voice of Italy

Stasera Federico Russo annuncerà l’inizio della quinta Blind Audition della quarta stagione di The Voice of Italy, in onda stasera su Rai2 alle 21.15. Con questa e la puntata di settimana prossima i giudici completeranno le loro squadre per poi indirizzarsi vero la fase dei Knock Out.

Conosciamo meglio il nostro coach: Dolcenera

Ma conosciamo davvero i nostri giudici? Ridiamo il benvenuto nel mondo della televisione a Dolcenera!

Da concorrente di Music Farm, a giudice di The Voice of Italy…praticamente da vittima a carnefice! Nonostante i vari commenti negativi sulla sua partecipazione come coach, in realtà nel talent si sta rivelando sempre più chiara la sua personalità e la perfetta corrispondenza col nome che ha preso in prestito dal testo di De Andrè: nessuno può frapporsi tra lei e l’oggetto desiderato; in aggiunta, con i 16 talenti già nel suo team, darà del filo da torcere agli altri giudici!

The voice of italy - i coach

Può interessarti anche: Chi sono i 20 big del Festival di Sanremo 2016?

Gli esordi

Gli esordi risalgono al 2002, quando con il primo singolo “Solo tu” si aggiudica la notorietà vincendo Destinazione Sanremo che le assicura un posto al Festival di Sanremo l’anno seguente, qui si aggiudica la vittoria con il brano “Siamo tutti là fuori”  nella categorie Proposte.

Un altro primo posto per Dolcenera quando partecipa al reality Music Farm nel 2005. Una vittoria amara per la giovane cantante che accusa un blocco della scrittura e per un lungo periodo taglia i ponti con il mondo della televisione. Da qui in avanti calcherà il palco dell’Ariston diverse volte, subito nel 2006 con io brano “Com’è straordinaria la vita“, e fino all’edizione del 2016, col brano intitolato “Ora o mia più“.

Non solo musica…

Dolcenera è protagonista anche nel cinema, nel 2006 interpreta la migliore amica di Cristina Capotondi in “Scrivilo sui muri“, la commedia di Giancarlo Scarchilli; nel 2007 interpreta la taxista ne “Il Nostro Messia” di Serughetti. Oltre al suo volto, al cinema, presta anche e soprattutto la sua musica, adattando in italiano la colonna sonora del film francese “Finchè nozze non ci separino” e scrivendo la colonna sonora di “La notte del mio primo amore” di Alessandro Pambianco e di “Amore14” di Federico Moccia.

Non facciamoci ingannare dalle prime puntate del talent, sicuramente tirerà fuori anche Dolcenera i suoi assi nella manica!

Share.

About Author

La mia passione per la scrittura mi porta oggi ad essere all'interno del team di TabletTV. L'arte, la cultura e lo spettacolo hanno guidato le mie scelte fino ad oggi e questo sarà il mio futuro.

Leave A Reply