Dreamsister’s – La Via Del Successo Musical

Enzo Sanny dirige Dreamsister’s – La Via Del Successo Musical, direttamente ispirato alla carriera del trio nero “Diana Ross & The Supremes”. La celebre Amii Stewart accompagnata da un cast d’eccezione (Lucy Campety, Francesca Haicha Touré, Will Wedon Roberson, Jean Danquin e la partecipazione di Sergio Muniz) ridaranno vita e voce al gruppo che ha segnato la storia della musica R&B negli anni 60, non solo attraverso l’interpretazione in chiave moderna dei testi delle stesse Supremes, ma anche dei maggiori successi afroamericani che ancora oggi sono indimenticabili, il tutto accompagnato dall’orchestra dal vivo

Quando e dove?

Il la lo dà il Teatro Manzoni il 19 Aprile alle ore 20:45. Lo spettacolo si fermerà in quel di Milano fino al 24 Aprile da Martedì a Sabato sempre allo stesso orario; la domenica invece alle 15:30.

Amii Stewartamii-stewart

Amii Stewart dopo aver conquistato il pubblico americano si trasferisce a metà degli anni ’70 in Italia, inizialmente duetta con i celebri della canzone italiana come Eros Ramazzotti, poi viene chiamata in veste di special guest al Festival di Sanremo nel 1983 con il brano Work Late Tonight. Amatissima del pubblico italiano venne selezionata tra i 12 artisti che si esibiranno per la prima volta per il Papa nella Città del Vaticano nel 1993, tra questi anche Randy Crawford e Lucio Dalla, solo per citarne alcuni. Anche la TV italiana la vuole, è stata ospite fissa a Fantastico. Nel 2013 la troviamo a fianco di un altro grande della musica italiana nel Gianni Morandi – live in Arena show. Non ci resta che ammirarla anche in La Via Del Successo Musical in cui è protagonista a partire dal 19 Aprile al Teatro Manzoni!

Ma chi sono le “THE SUPREMES”?

la via del successo musical

Le Supremes sono un gruppo di Detroit che nascono negli anni 60 sotto la Motown. Florence Ballard, Mary Wilson e Diana Ross, nonostante la giovanissima età, si guadagnano meritatamente un posto all’interno dei “grandi” della musica Afroamericana. Il singolo che ha assicurato loro il successo è stato Where Did Our Love Go nel 1964. Le loro voci indimenticabili riescono a scalare le classifiche americane e internazionali, tant’è che nel 1968 saranno a Londra al Royal Command Show, uno dei più importanti spettacoli di beneficienza a cui prende parte l’intera famiglia reale. Le tre vivono il periodo più caldo delle discriminazioni razziali e si ergono a paladine nella difesa dei diritti dei neri, per questo possiamo dire che le loro voci hanno anche un’importanza storica!

Share.

About Author

La mia passione per la scrittura mi porta oggi ad essere all'interno del team di TabletTV. L'arte, la cultura e lo spettacolo hanno guidato le mie scelte fino ad oggi e questo sarà il mio futuro.

Leave A Reply