Alien Covenant sarà il secondo prequel di una saga composta da quattro film, a rivelarlo è proprio Ridley Scott.

Sta diventando sempre più complicato capire le origini di Alien, uno dei best di Ridley Scott. Lo scorso 16 novembre la Fox ha ufficialmente annunciato che il 6 ottobre 2017 sarebbe uscito il film Alien Covenant, classificandolo come secondo capitolo di una serie di quattro prequel della saga cinematografica di Alien, che ha avuto inizio con Prometheus.

alien covenant prequel

Alien Covenant avrà altri due film al seguito. Ridley Scott si chiede come nessuno si sia chiesto che origini avesse Alien.

Da poco è stata resa pubblica la notizia che in realtà ci saranno la bellezza altri tre film dopo Prometheus. Dopo questo film dunque ci sarà Alien: Covenant, il secondo film di una saga di quattro film totali prima di ricollegarsi al primo film su Alien del 1979. Questa notizia è stata dichiarata da Ridley Scott in persona che in una conferenza stampa a Sydney ha dichiarato che:

“E’ una storia molto complessa. E’ un’evoluzione di quello che ho iniziato a fare con Prometheus. Quel film è nato dalla mia frustrazione dopo il primo Alien nel 1979. Ne ho fatto solo uno e in genere non faccio sequel. Mi sono stupito però che nei tre successivi nessuno si fosse chiesto “Perché l’Alien? Chi l’ha fatto e perché?”, che sono domande fondamentali.”

Così al regista è venuta in mente l’idea di base per il film Prometheus, che inizia a dare un idea di quali possono essere le origini di Alien. Così in Alien Covenant si tratterà della successiva evoluzione di Alien in un film che è direttamente collegato col primo prequel.

“Ha a che fare con Shaw, quando ha ricostruito Michael Fassbender in due pezzi, ripartiremo da lì e ci sarà un ulteriore sviluppo. Quando quel film sarà finito ce ne sarà un altro e poi un altro ancora, che gradualmente si ricollegherà al film del 1979. In altre parole spiegherà perché quella nave si trovava lì e perché all’interno c’era un Alien. A tutte queste domande verrà data risposta“.

alien covenant prometheus

Michael Fassbender sarà nel cast di Alien Covenant.

Per chi ha visto Prometheus si può dire che nessun dubbio è stato chiarito, ma sembra proprio che Ridley Scott sia determinato a continuare ad esplorare l’universo che ha dato vita ad Alien, e soprattutto che abbia ben chiaro nella mente la storia che c’è dietro, senza dover lasciare nulla al caso. Nel secondo prequel Alien Covenant, mentre il resto del cast non è ancora stato annunciato, sappiamo per certo invece che ritroveremo Michael  Fassbender nel ruolo dell’androide David, mentre il personaggio di Elizabeth Shaw, interpretato da Noomi Rapace, apparirà solo per poco.

 

Share.

About Author

Sono una studentessa di Arti design e spettacolo. Amo l'arte e mi piace molto scrivere, ma soprattutto sono un appassionata di fotografia.

Leave A Reply