Marta Marzotto, morta. Ci ha emozionato il messaggio su Twitter che la nipote Beatrice Borromeo ha voluto lasciare “Ciao nonnina mia” scrive

Marta Marzotto era ricoverata da qualche giorno alla clinica La Madonnina di Milano, dove è morta all’eta di 85 anni.

La Marzotto era famosa per il suo trascorso di modella e stilista, musa di Renato Gattuso. Regina dei salotti internazionali.Marta Marzotto morta

“Marta Marzotto se n’è andata stamattina nel sonno dopo una breve malattia. Era serena e circondata dai figli e dai nipoti che negli ultimi mesi sono stati sempre con lei, testimoni dell’allegria, ironia e generosità che l’hanno accompagnata fino all’ultimo momento”

Le origini:

Le ferrovie e l’acqua delle risaie (una giovane mondina) sono stati i ricordi che Marta Marzotto ha portato con sé nella sua vita e che le hanno dato la forza per emergere in un mondo difficile. La dimostrazione di ciò che era e che rimarrà nel nostro cuore, l’amore per la vita e un sorriso che trasmetteva amicizia. Una donna che non si è mai nascosta dietro ciò che è stata la sua infanzia. All’inizio degli anni cinquanta è stata apprendista sarta, delle sorelle Aguzzi, di Milano, dove ha appreso l’anima e l’amore per diventare una stilista di Moda affermata. Proprio, nell’ambiente della moda, all’inizio degli anni cinquanta ha conosciuto quello che poi divenne suo marito, il conte Uberto Marzotto.

La contessa Marta Marzotto, è stata una grande amica del famoso pittore Renato Gattuso, un’amicizia vera che è sopravvissuta negli anni e lo dimostrano le opere, ad esempio nella serie di cartoline e disegni a lei dedicate.

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità sempre aggiornate e interessanti.

Leave A Reply