Dopo 16 anni alla guida di Alle falde del Kilimangiaro, Licia Colò non è stata confermata per la prossima stagione.

“La mia sostituzione era nell’aria: se fossi stata furba avrei trovato un’alternativa”

Roma – Luglio

Sulla sua pagina ufficiale di Facebook, come sempre, campeggiano numerosi articoli su animali e tutela dell’ambiente, argomenti da sempre a lei molto cari. Quello che colpisce, però, è che più volte Licia Colò dichiara di sentirsi “amata”, con tanto di cuoricini rosa.
Tanta tranquillità e dolcezza sembra un po’ stonare in questo momento, visto quello che le è appena capitato. Infatti, dopo sedici anni al timone di Alle falde del Kilimangiaro (che dal 2013 si chia- ma Kilimangiaro – Com’è piccolo il mondo), celebre programma di viaggi da lei scritto e presentato per Raitre, Licia Colò non è stata riconfermata. Il direttore di rete Andrea Vianello ha desiderato per il format un cambiamento radicale e ha scelto di sostituire la bionda conduttrice con Camila Raznovich. Ad affiancare la nuova padrona di casa, ci sarà ancora il comico ligure Dario Vergassola. Vero TV ha deciso di contattare Licia Colò per raccogliere un suo commento a caldo su quanto accaduto. Lei, con la gentilezza che la contraddistingue da sempre,  ha fatto chiarezza sulla situazione.

Continua a leggere l’articolo sottostante.

Licia Colò 1 luglio 2014

Licia Colò 2 luglio 2014

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità sempre aggiornate e interessanti.

Leave A Reply