Alti e bassi calzatureALTI E BASSI calzature donna apre il suo new Concept store a Milano.

ALTI E BASSI calzature nasce dalla fusione tra la tradizione dell’artigianato calzaturiero italiano e la sensibile ricerca delle tendenze moderne della moda. Il progetto si sviluppa attraverso la creazione di un nuovo brand di calzature di lusso ad un prezzo accessibile (target price da 250 a 500 euro), un monomarca iper femminile e altamente qualitativo per tutte le occasioni d’uso, dall’ufficio alla serata. La proposta di ALTIEBASSI si inserisce nel target di mercato “premium” per una donna attenta a immagine e qualità, che oggi cerca la sua scarpa tra un multimarca e l’altro.

“Il marchio ha come riferimento il mondo femminile, la donna coi suoi ‘up and down’, momenti ai quali corrispondono, di conseguenza, anche scelte diverse: dal desiderio di indossare il tacco alto alla necessità di comodità e relax del tacco basso. Quindi, appunto, ALTIEBASSI!”

spiega Luca Martinelli, imprenditore bolognese e fondatore di questo brand italiano.

“Ogni creazione di ALTIEBASSI è un modello unico, con la propria anima, originale e irripetibile. La mission è studiare le materie, approfondire la tecnica per poter soddisfare ogni singola richiesta, anche la più ricercata, e garantire a ogni donna una scarpa che mai nessuno ha studiato per il suo piede. Unica, bella, intrigante e affascinante ma allo stesso tempo comoda come un guanto. Questo è ALTIEBASSI, una garanzia per il buonumore negli altiebassi di tutti i giorni” continua Martinelli.

ALTIEBASSI espone le sue calzature a Milano in un contenitore fortemente evocativo al n. 16/a di Via Mercato, una boutique ideata prendendo a riferimento quell’atmosfera speciale che si trova solo in alcuni concept store internazionali, lontani dalla standardizzazione di un arredo di serie.

“I materiali utilizzati sono un mix di fatti ad hoc (come la lavorazione ‘tin ceiling’ che grazie ai vecchi stampi newyorkesi riproduce gli antichi soffitti di gesso trasformandoli in pareti di alluminio) e di pezzi vintage, ricercati con attenzione fra mercatini e rigattieri (vecchie porte, piastrelle decò, lampade da ufficio). L’ambiente unisce con fascino diversi stili: industriale, etnico, vissuto, reale“ illustra Giuliana Beneventi, direttrice immagine e visual di ALTIEBASSI.

“L’obbiettivo principale per ALTIEBASSI resta quello di stabilizzarsi nel mercato italiano e diffondersi principalmente all’estero. A Milano e Bologna abbiamo aperto i primi negozi, dai quali si avvierà un progetto commerciale più ampio e articolato in collaborazione con altri esperti del settore” conclude Luca Martinelli.

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità sempre aggiornate e interessanti.

Leave A Reply